Lista dei desideri

Uomo

MEN LINE

Salvia

La salvia è uno stimolante dell’organismo, combatte gli stati di astenia e depressione. È particolarmente indicata in caso di esaurimento fisico o intellettuale, ma non solo: è molto benefica per il cervello e aiuta la memoria. Alcuni antichi medici cinesi la utilizzavano anche per curare l’insonnia. Viene riconosciuta alla pianta anche un’azione estrogena che agisce efficacemente come anti–sudore. Spesso viene anche utilizzata come rimedio per digerire e, se conservata opportunamente, “salva” i cibi dal deperimento. Molti dentifrici sono a base di salvia; in assenza del prodotto preparato si possono semplicemente strofinare i denti con una foglia fresca per ottenere un effetto sbiancante. Un infuso di salvia consente di restituire ai capelli il colore scuro e le lozioni preparate con la salvia detergono la pelle.

Zenzero

Lo Zingiberg (zenzero è il nome italiano) è il nome di una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Zingiberacee e originaria dell’Asia orientale, comunemente conosciuta anche col nome di ginger. Da millenni questa spezia è impiegata da cinesi e indiani per molteplici utilizzi, non ultimo per le sue proprietà medicinali. Mantiene sano il tessuto connettivo del viso e quindi contrasta la formazione di rughe ed il rilassamento cutaneo, che sono causati proprio dall’assottigliamento e sfaldamento del derma, che degenera col passare del tempo. Inoltre il principio attivo dello Zenzero, il “gingerolo”, ha azione antiossidante, perché contrasta i radicali liberi, una delle cause principali dell’invecchiamento. Ideale per le pelli mature, è utile anche in caso di problemi di acne. Elimina le cellule morte e idrata profondamente gli strati profondi dell’epidermide.

Aloe vera

L'attività farmacologica dell'Aloe vera è molto complessa proprio perché i costituenti chimici della pianta sono veramente numerosi e gli effetti terapeutici dell'Aloe sono il risultato dell'interazione sinergica dei principi attivi con molecole ricettive dell'organismo umano, anche le pubblicazioni scientifiche più o meno recenti e gli studi clinici, sono molteplici. Possiamo così riassumere le proprietà terapeutiche dell'Aloe vera. Attività antiossidante e anti-ageing Attività cicatrizzante e riepitelizzante Attività antibatterica ed antifungina Attività antinfiammatoria

Olio di Enotera

Uno dei grandi vantaggi dell'olio di primula è che il suo acido gamma-linolenico viene rapidamente convertito a prostaglandine della serie 1. Le prostaglandine possono funzionare in modo simile agli ormoni. Così, in particolare prostaglandine della serie 1 possono incoraggiare l'elasticità e l'idratazione della pelle. Olio di enotera o di Primrose è molto utile per quelle persone che, nonostante l'uso di creme e olii idratanti hanno sempre la pelle secca

Il nostro sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione autorizzi l’uso dei cookies. Leggi l'informativa
x